Thruxt8n

Una moto cafe racer progettata e trasformata da Tamarit Motorcycles.

 

Storia di Thruxt8n

Come recitano tanti slogan di film e libri di grande successo, ogni storia ha il suo inizio. Se dovessimo indicare l’inizio di Tamarit Motorcycles, sarebbe sicuramente questo, la prima modifica realizzata dal nostro team, anche se allora più che un team era una persona sola che poteva contare sul supporto costante di professionisti di ogni settore.

Il socio fondatore dell’azienda, Quique, ebbe l’idea di una serie di pezzi Plug and Play validi per vari modelli di Triumph mentre pensava a come modificare la sua Triumph Thruxton, di cui il primo pezzo da modificare sarebbe stata la sella. Fin dall’inizio, non pensò dove poteva comprare la sella, ma quale sella sarebbe stata meglio sulla moto. E così si cominciò a sviluppare il nostro primo pezzo.

Ogni moto è unica al mondo.

Personalizzazioni Triumph dalla mano del cliente.

Voglio un preventivo

Quique ebbe l’intuizione di non limitarsi ad adattare la forma della sella solo alla sua Thruxton, ma la dotò di una certa versatilità per poterla montare sulle moto dei suoi amici.

Allora Miguel Ángel, un amico di Quique, pubblicò sul suo blog 8negro.es la versione definitiva della sella Jarama e le persone iniziarono a interessarsi al prodotto, fatto che spinse Quique a produrre più pezzi.

“Fin dall’inizio, non pensò dove poteva comprare la sella, ma quale sella sarebbe stata meglio sulla moto”.

Dopo la sella arrivarono gradualmente parti come la targa porta numero ovale, il kit di rimozione, il paracatena, i poggiapiedi, le marmitte e un parafango corto per la parte anteriore, chiamato a sostituire l’enorme parafango originale Triumph.

Voglio una moto Tamarit

Sembra facile creare tutti questi pezzi, ma senza avere le conoscenze adeguate è molto più complicato. Realizzare in modo sostenibile delle marmitte per moto per esempio, sarebbe un compito quasi impossibile senza l’aiuto di professionisti del settore.

Dopo alcuni mesi dedicati allo sviluppo di pezzi, finalmente ricevemmo il nostro primo ordine fermo, nientemeno che dalla California. Nonostante l’emozione iniziale, era talmente tanta l’ansia che avevamo in quel momento, che per un pelo non riuscimmo a inviarlo.

Thruxt8n come dicevamo è la prima moto a essere stata modificata nell’officina di Tamarit Motorcycles, e per questo ha un valore speciale. Visto che era tutto completamente nuovo, il processo di trasformazione è stato una grande esperienza per noi. In ogni caso, malgrado la nostra inesperienza, avevamo ben presente il concetto di motocicletta che volevamo, una Thruxton in stile Café Racer con sella monoposto, marmitte su entrambi i lati, un parafango più corto di quello originale e un supporto del faro per togliere i copricerchi. In più avremmo eliminato tutta la parte posteriore della moto con il kit di rimozione. Avremmo scelto colori sobri ed eleganti, anche per rispecchiare al meglio la trasformazione che Tamarit avrebbe subito successivamente.

Voglio una moto Tamarit

Infine, una volta terminato il progetto, la Thruxt8n divenne il desiderio della città e servì come vetrina ambulante dei nostri lavori.

Probabilmente queste storie verranno lette e comprese da pochi ma, dato che la frenesia di ogni giorno ci impedisce di ritagliarci alcuni minuti per riflettere sul trascorrere del tempo e sulla nostra enorme crescita, il fatto che stiate leggendo questo frammento di testo per noi è molto importante. Nel nostro caso, ciò che è iniziato come un piccolo progetto, si è trasformato in uno stile di vita.

Non produciamo 2 motociclette uguali.

Vuoi fare una moto con noi?

Voglio un preventivo

Hai il coraggio di fare un progetto insieme?

Voglio un preventivo
Voglio una moto Tamarit