Number 216

Una bici stile scrambler trasformata e progettata da Tamarit Motorcycles.

 

Storia di Number 216

Forse non sapete che Tamarit Motorcycles vende e distribuisce le sue parti esclusive alle concessionarie ufficiali Triumph di tutto il mondo. Per esempio il concessionario Triumph di Valencia è uno dei nostri clienti.

Nel maggio del 2016 partecipammo a uno di quei “negozi temporanei” che sono così tanto di moda oggigiorno. Per la precisione si trattava del Palo Alto Market Valencia, dove ci incontrammo con il nostro amico e successivamente cliente Eladio Pascual, che si trovava lì con un espositore di Triumph Valencia.

Ogni moto è unica al mondo.

Personalizzazioni Triumph dalla mano del cliente.

Voglio un preventivo

Molti dei clienti che parteciparono all’evento e che erano proprietari di una Triumph ci conoscevano e molti altri possedevano nelle loro moto, una parte di Tamarit Motorcycles, soprattutto grazie all’amico Eladio.

“Tamarit Motorcycles vende e distribuisce le sue parti esclusive alle concessionarie ufficiali Triumph di tutto il mondo.”.

Durante l’evento Eladio ci presentò un suo cliente. Era Daniel, proprietario di una fantastica Triumph Scrambler che aveva molte parti di TMRT.

Voglio una moto Tamarit

Parlammo con lui per un po’ e ci raccontò che la moto se l’era costruita poco a poco, che aveva comprati parti provvisorie ma che voleva terminarla e lo voleva fare con noi.

Alla fine del mercato tornammo alla sede e Daniel apparve con la sua Triumph Scrambler 900.

Ci mettemmo immediatamente al lavoro, anche se in realtà non c’era molto da fare; Daniel infatti era stato chiaro fin dall’inizio. Seguendo i suoi orientamenti ci rendemmo conto che alla sua Triumph Scrambler mancavano tre parti: il nostro parafango alto Grand Bastard, che era ideale per una Scrambler, il paracarter Hummer e, ovviamente, le marmitte Papillon. Soprattutto mancava il lavoro di verniciatura, che per Daniel doveva avere il “nostro tocco”, anche perché le tre parti mancanti le avrebbe potute mettere anche il suo concessionario di fiducia.

Voglio una moto Tamarit

Il colore doveva essere un nero opaco satinato con un misterioso numero 216 in grigio chiaro sul serbatoio. Misterioso perché si sarebbe potuto mettere sulla fiancata laterale, ma Daniel non volle. Gli chiedemmo che cosa significasse ma non ce lo volle mai raccontare.
Il lavoro si rivelò breve e per questo motivo non ci fu bisogno di una presentazione in pompa magna nelle nostre officine. Ci sembrò comunque importante eseguire una sessione fotografica in studio e in esterni per inserire anche questa moto nella nostra pagina web.

Non produciamo 2 motociclette uguali.

Vuoi fare una moto con noi?

Voglio un preventivo

Hai il coraggio di fare un progetto insieme?

Voglio un preventivo
Voglio una moto Tamarit
Voglio una moto Tamarit