Comeback Special

Una moto cafe racer progettata e trasformata da Tamarit Motorcycles.

 

Storia di Comeback Special

Comeback Special è stato il nostro primo progetto realizzato sulla base di una Street Twin fino ad oggi. Sinora infatti avevamo fatto solamente moto Triumph a partire dalle già note: Bonneville 900 e tutta la serie dello stesso modello, Thruxton 900 e la Scrambler 900. Quando Triumph, nel 2016, integra i nuovi modelli raffreddati ad acqua ci vedemmo costretti a presentare delle nuove parti per questa gamma di motociclette.

La trasformazione della Triumph Street Twin, cioè la moto più venduta ed economica della gamma, per noi era una vera sfida visto che stiamo parlando della moto che più di ogni altra richiede letteralmente “di andare sotto i ferri”.

Ogni moto è unica al mondo.

Personalizzazioni Triumph dalla mano del cliente.

Voglio un preventivo

Verso la fine di giugno ci contattò Jorge, il proprietario attuale della Comeback Special, chiedendoci delle parti per la sua moto Street Twin. Notammo che molte coincidevano con quelle della Bonneville T100 e T120 (con cui aveva in comune il telaio), e Jorge decise di comprarne alcune. L’idea che aveva in mente però, non era quella, voleva qualcosa di più e dopo diverse riunioni decidemmo di cominciare il progetto numero 28.

Prima di proporre progetti, linee e colori, c’era qualcosa che era fuori discussione: il nome della moto. “Comeback Special 68“, la data e il nome dei famosi concerti di Elvis Presley trasmessi dalla NBC e considerati come precursori del formato noto qualche decennio più tardi con il nome di “acustico”.

“Vorrei una Café Racer che mi faccia innamorare e per quel che riguarda colori e design, voi siete i professionisti”..

 

Il resto per noi fu un vero piacere, le sue parole furono: “Vorrei una Café Racer che mi faccia innamorare e per quel che riguarda colori e design, voi siete i professionisti”. Fu un onore per noi, in quanto costruttori di moto Triumph, ascoltare da un nostro cliente queste parole.

Voglio una moto Tamarit

La prima cosa da fare per la trasformazione era cambiare il kit di rimozione e le piccole frecce di fabbrica. Bisognava inoltre installare la sella monoposto, la fiancata laterale e la targa porta numero ovale personalizzata che avrebbero sostituito le enormi fiancate originali. Per poter ottenere un look più sportivo e leggero decidemmo di collocare il Puntale Tamarit invece del nostro paracarter in acciaio inox.

Da evidenziare che capimmo la necessità di cambiare una delle parti meno apprezzate del modello Street Twin: il supporto del faro, con la difficoltà in più che sostiene anche il contachilometri.

In quanto al colore della Comeback Special fu una decisione presa pensando all’idolo del cliente: Elvis Presley. Associammo così il re del rock’n’roll ai colori nero e oro, colori indiscutibili accompagnati dal titanio, un colore invece non definito che a seconda della luce può sembrare argento o oro. L’alloggiamento del contachilometri e il faro vennero verniciati di nero lucido per potergli conferire un look metallico mentre le parti originali sembrano fatte di plastica.

Voglio una moto Tamarit

Non produciamo 2 motociclette uguali.

Vuoi fare una moto con noi?

Voglio un preventivo

Hai il coraggio di fare un progetto insieme?

Voglio un preventivo
Voglio una moto Tamarit
Voglio una moto Tamarit