Alfa 88

Une moto de café racer conçue et transformée par Tamarit Motorcycles.

 

Storia di Alfa 88

L’Alfa 88 fu il nostro settimo progetto di modifica nell’officina di Tamarit Motorcycles, la quale iniziava già a funzionare e ad avere una certa continuità. Non si trattava più solo di isolati progetti artigianali fatti per amici, conoscenti o persone della nostra cerchia ristretta. Pian piano la comunità motociclistica classica della zona iniziava a interessarsi ai lavori di Tamarit e a prenderci in considerazione. Fino a quel momento, eccetto il progetto primordiale della Thruxt8n, tutte le moto che erano state commissionate a Tamarit Motorcycles avevano uno stile Dirt Track/Scrambler, mentre la Thruxt8n era l’unica moto Café Racer che avevamo all’attivo.

Come se fosse piovuto dal cielo, Alfonso venne a chiederci una modifica prettamente classica e di tendenza Café Racer per la sua Bonneville a iniezione, e fu un progetto con un’ottima accoglienza dato che variava un po’ in quanto a linee e stili.

Fu così che la sella Jarama tornò a essere montata su uno dei progetti di Tamarit, per completare una modifica in cui risalta soprattutto il design bianco con fasce grigie e rosse in stile retro.

Ogni moto è unica al mondo.

Personalizzazioni Triumph dalla mano del cliente.

Voglio un preventivo

Non produciamo 2 motociclette uguali.

Vuoi fare una moto con noi?

Voglio un preventivo