Triumph Thruxton 900cc

La Triumph Thruxton 900cc è una delle bici con il maggior carattere e stile nel gruppo Modern Classics. Le sue caratteristiche, la sua potenza, il suo stile e le sue prestazioni la rendono una motocicletta molto completa, una base ideale per qualsiasi tipo di trasformazione. Qui troverai tutte le informazioni su questa incredibile bici e tutte le trasformazioni che abbiamo fatto con una Triumph Thruxton 900cc come base.

Triumph Thruxton 900

Con la Triumph Thruxton 900, la casa di motociclette inglese fece un passo avanti nella creazione di moto orientate verso lo stile Café Racerpiù classico. Un ampliamento delle prestazioni della neoclassica fu una delle varie proposte di questo modello di successo che rimase sul mercato per 15 anni ed è uno dei grandi colpevoli del fatto che la linea di moto neoclassiche raffreddate ad aria abbia segnato un’epoca. Insieme alla Triumph Bonneville T100, questi due modelli costituirono la spina dorsale dell’intera gamma neoclassica di moto che dominò il mercato di moto classiche agli inizi del XXI secolo.

Triumph Thruxton 900. Scheda tecnica

Motore: 2 cilindri paralleli 4T Raffreddamento ad aria con una cilindrata di 865cc, potenza di 68 CV e peso a vuoto di 230kg


Misure della moto: larghezza totale di 2.150mm, distanza tra assi di 1.490mm e altezza sella di 820mm.
.



Sospensione e freni: sospensione anteriore della forcella telescopica Kayaba da 41/120mm, regolabile. Sospensione posteriore di 2 ammortizzatori Kayaba da 106mm, regolabili in precarico. Freno anteriore con 1 disco 320mm, pinza Nissin 2 pistoni mm e freno posteriore con 1 disco 255mm, pinza Nissin 2 pistoni mm


Combustibile e autonomia: benzina senza piombo 95/98 e con una capacità di serbatoio di 16l.