Black Pearl

Una moto brat style progettato e trasformato da Tamarit Motorcycles.

 

Storia di Black Pearl

Durante il mese di marzo di un intenso 2019, ci arrivò tramite il modulo di contatto una mail proveniente da un paesino molto vicino ai nostri impianti. Che fosse una coincidenza o meno (noi di Tamarit crediamo fermamente di no, infatti prima o poi un lavoro fatto bene si fa riconoscere), il cliente aveva molti amici in comune con il team di Tamarit, alcuni dei quali erano proprietari di una moto Tamarit.

Organizzammo subito una riunione nei nostri uffici, visto che avevamo la fortuna di essere molto vicini. Marcial si presentò con la sua fiammante Bonneville T120 con soli 2.000 km, e dalle foto che ci portò capimmo subito quello che stava cercando: una Brat Style.

Ogni moto è unica al mondo.

Personalizzazioni Triumph dalla mano del cliente.

Voglio un preventivo

Poco a poco, grazie a vari incontri e riunioni, ritoccammo alcuni dettagli con il cliente, che all’inizio voleva solo un piccolo cambiamento. Dei pezzi da aggiungere al progetto sarebbero quelli del nuovo kit Himalaya, ma con l’inserimento del fanalino posteriore a LED nel telaio stesso.

Voglio una moto Tamarit

“Il cliente aveva molti amici in comune con il team di Tamarit, alcuni dei quali erano proprietari di una moto Tamarit.”.

Altri pezzi inseriti nel progetto furono il paracatena, ammortizzatori Hagon, marmitte Zard, supporti Four Line, griglia del faro, paracarter Muralla, parafango corto, specchietti retrovisori agli estremi del manubrio, frecce anteriori e posteriori Motogadget e fiancate laterali Muralla.

Riguardo agli pneumatici, scegliemmo dei Victory Classic, comuni negli ultimi progetti di Tamarit, sia davanti che dietro. Uno pneumatico che a nostro parere ha una grande personalità, già solo vedendo il suo profilo. A questa configurazione aggiungemmo degli ammortizzatori Hagon da 37 cm, due centimetri in più degli originali, e un supplemento di 3 centimetri alle sospensioni che rende la moto molto più alta: proprio ciò che cercava Marcial, il proprietario, visto il suo metro e 88 cm. In quanto al colore, seguimmo le indicazioni del nostro cliente: una moto scura. Per fortuna partivamo da una T120 black, con motore e cerchioni già neri. Il punto di partenza della verniciatura sarebbe stato un cromo con lacca nera unito a un nero satinato. In più, a metà serbatoio fu dato un tocco speciale con una linea bianca per far risaltare il logo della marca.

Voglio una moto Tamarit
Voglio una moto Tamarit

Non produciamo 2 motociclette uguali.

Vuoi fare una moto con noi?

Voglio un preventivo
Voglio una moto Tamarit
Voglio una moto Tamarit

Hai il coraggio di fare un progetto insieme?

Voglio un preventivo