Triumph Bonneville

Un gioiello senza tempo

Ti attrarrà per l’estetica. La vorrai per la versatilità. Non si può negare che la Triumph Bonneville sia una dei nostri intramontabili, un vero gioiello della corona. Con questi motori iconici sarai il padrone della strada, rendendo le tue corse un piacere per i sensi mai provato prima d’ora.

Origini della Triumph Bonneville

Una macchina eterna

L’unicità della Triumph Bonneville rende omaggio al deserto salino chiamato “Bonneville Salt Flats” nello stato dello Utah, negli Stati Uniti. Raccogliendo gli elementi essenziali per favorire la velocità in una gara, questo deserto è stato privilegiato per le sue condizioni di competizione ottimali: uno terreno pianeggiante e una scarsa pendenza. Un terreno a cui è stata a la prima Bonneville.

Bonneville desierto

La storia della Triumph Bonneville

La prima Bonneville

Qui, nel mezzo dell’immensità di questa terra di campioni, la Triumph e altri costruttori stavano cercando di battere il record mondiale di velocità su moto. La Triumph Bonneville venne dichiarata la campionessa nel 1956 con uno dei suoi motori bicilindrici in linea da 650 cc. Tre anni dopo, nacque la prima Bonneville e, per più di tre decenni, il suo nome fu il simbolo mondiale del motociclismo.

Historia Bonneville

Gli esordi della Triumph Bonneville

Un simbolo

Questo DNA imbattibile è rimasto intatto fino ad oggi. Fin dalla fine degli anni ‘50, la sua essenza giace nella sua resistenza al tempo, adattandosi e migliorandosi con ogni progetto.

Non vi è dubbio che Bonneville abbia vinto la sfida e si sia posizionata prima in vetta alle classifiche dei motori classici. È un fatto: non c’è motore neoclassico che non sia un Bonneville e gli innamorati dello stile tradizionale ne sono testimoni.

Stelle come Steve McQueen, James Dean, Marlon Brando, Bob Dylan e David Beckham hanno esteso il marchio Bonneville oltre il mero messaggio commerciale, diventando punti di riferimento tra coloro che si identificano con questo stile di vita classico e tradizionale.

Famosos Triumph bonneville

Le caratteristiche della Triumph Bonneville

Artigianale, di qualità e di carattere

Esattamente come un’iconica Mini o una Porsche 911, una Triumph Bonneville è un’icona esclusiva che suscita grande interesse tra coloro che cercano una moto esteticamente accattivante piuttosto che la forte sensazione di velocità sulla strada.

I tratti connotativi della Bonneville, ovvero la sua artigianalità, la qualità e il suo carattere, ti faranno innamorare delle sue ruote. Le stesse che ti porteranno a vivere delle esperienze come mai prima d’ora e ti farà scivolare via lo stress quotidiano. Fuggi dall’ordinaria realtà e senti la brezza in sella a una Bonneville

Com’è la Triumph Bonneville?

In sella a una Bonneville

Queste moto hanno il lato positivo di rendere ogni guida un piacere, che sia per dare un po’ di brio agli spostamenti di tutti i giorni o per rendere le fughe del weekend ancora più divertenti. Libero e indipendente: così ti sentirai in sella a una Bonneville.

E come se questo non fosse abbastanza, queste moto sono rinomate per la loro eccellenza ingegneristica. Essere in sella a una Bonneville non solo garantisce delle prestazioni eccezionali, ma anche una guida sicura. Acclamata sia dai veterani sia dai piloti alle prime armi, il loro motore, così piacevole da guidare, dona fiducia a chi guida.

Le qualità della Triumph Bonneville

Donare fiducia

Questi oggetti da collezione sono di gran lunga quelli con più ammiratori e il seguito più cospicuo tra gli appassionati di motori. L'esaltazione del suo design è facilmente percepibile nell'amore e nella profonda cura di ognuno dei suoi dettagli, che tendono a mantenere le pure linee estetiche di oltre 50 anni fa.

L’adattamento della Triumph Bonneville

Un vero camaleonte

La leggendaria gamma delle Bonneville si adatta e sopravvive alla prova del tempo. Queste opere d’arte condividono un comune denominatore con i propri piloti: le loro distintive personalità. Ogni pilota e ogni nostro cliente proviene da un angolo diverso del mondo e, per questo, hanno identità, culture e preferenze molto diverse.

Gli stili per una Bonneville

Preferenze molto diverse

Dicci che moto desideri e la Triumph Bonneville si adatterà, senza se e senza ma. Sei ti appassiona il mondo del motociclismo, conoscerai sicuramente i classici moderni britannici e le loro varie possibilità di adattamento a stili molto diversi. Non importa se sei più un tipo classico, sportivo o che ama le prestazioni. Queste moto vogliono entrare nel tuo garage e diventare le cocche di casa.

Concentrandosi sul lavoro su quelle Triumph Bonneville prodotte fin dai primi anni del XXI secolo, la gamma delle Triumph Bonneville si è estesa nel tempo, portando a una possibilità di scelta tra diverse edizioni, uniche nello stile e nella cilindrata. La loro elegante evoluzione le ha rese un classico che non passa mai di moda.

La vecchia Triumph Bonneville

Non passare mai di moda

Fu inizialmente stata privilegiata la pompa con il vecchio modello a carburatore di piccola cilindrata e raffreddamento ad aria. Poi subentrarono i modelli a iniezione, meglio conosciuti come EFI. Sono moto per i più nostalgici che includono il sistema a iniezione elettronica del carburante, rendendo obsoleto il tradizionale sistema a carburatore. Più recenti sono invece i modelli T100 e T120, che si sono adattate agli esigenti tempi moderni.

La nuova Bonneville: la T100 e la T120

Gli esigenti tempi moderni

Con la sua guida gentile, lo stile iconico e addirittura con una cilindrata più piccola rispetto a quella della sua sorella maggiore, la T100 è probabilmente il modello più iconico di tutto il motociclismo classico. La sua bellezza unica è probabilmente il motivo per cui la Bonneville è la moto che si incrocia di più per le strade. L’innovazione, tecnologica e delle prestazioni, assieme alla sua identità senza tempo e alla sua silhouette distintiva, le hanno permesso di posizionarsi tra le moto più celebri della storia.

In un equilibrio tra classico e moderno, il modello T120 è la versione migliorata più potente fino ad oggi. È in questo modello che si passa al raffreddamento a liquido. Una tradizione che da più di mezzo secolo viene usata per una delle moto standard e premium di questa nuova generazione di Triumph neoclassiche. Il risultato è una motocicletta, innanzitutto, versatile, che combina un’estetica chiaramente classica con un comportamento mansueto, di ultima generazione, dato da decenni di migliorie ed esperienza.

motor

Motori di moto

Modelli con cui lavoriamo.

Hai dubbi su quale moto scegliere? Guarda tutti i modelli con cui lavoriamo.

motor

Stili di moto

Stili di moto Tamarit.

Questi sono gli stili che facciamo sulle nostre moto. Scoprite quale si adatta a voi.

Link di interesse